CAMMINI E PERCORSI: 5 OPPORTUNITÀ IN PIEMONTE

Sono 103 gli immobili distribuiti lungo tutta la Penisola che presto verranno valorizzati. Cammini e Percorsi si rivolge a imprenditori, associazioni e cooperative under 40. L’inQubatore Qulturale vi propone le 5 opportunità in Piemonte: gli appassionati di bicicletta e pellegrinaggi sono avvisati!

Si chiama Cammini e Percorsi ed è un progetto dalle grandi ambizioni. Nato dalla collaborazione tra l’Agenzia del Demanio, il Ministero per i beni e le attività culturali, il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, Anas e numerosi enti territoriali, Cammini e Percorsi ha un obiettivo semplice. Se c’è un luogo che può essere valorizzato, esso verrà concesso gratuitamente a chi presenterà il migliore progetto di riqualificazione. Il bando è rivolto ai giovani che hanno meno di 40 anni, siano essi cittadini, imprenditori, soci di associazioni o di cooperative.

L’idea è quella di valorizzare il patrimonio – in gran parte di proprietà dello Stato o di altri enti locali – presente lungo le vie ciclopedonali o lungo i percorsi religiosi. L’Italia, da questo punto di vista, è ben fornita. Le vie pedonali e ciclistiche interessante da Cammini e Percorsi sono numerose. Si va dalla Via Francigena alla Via Appia, dalla ciclabile VenTo alla Ciclopista del Sole, passando per il Cammino di Francesco e quello di San Benedetto. Insomma, per gli amanti del cammino e delle due ruote c’è un gran bel da fare.

Sosta, permanenza, svago e relax. Sono queste le parole d’ordine di Cammini e Percorsi. Chi vorrà prendere in concessione gratuita uno degli immobili interessati dal bando dovrà proporre  determinati servizi. Luoghi di ristoro e relax, luoghi in cui soggiornare durante un pellegrinaggio, luoghi di manutenzione per biciclette e chi più ne ha più ne metta! (Potete trovare tutte le informazioni dettagliate nel dossier pubblicato).

Via Francigena e VenTo in Piemonte

Ma il Piemonte cosa c’entra? Bella domanda. La Regione Piemonte e il territorio della Corona Verde sono interessate in prima persona dal bando. In particolare, il Piemonte è attraversato da due dei percorsi evidenziati da Cammini e Percorsi: la Via Francigena e la ciclabile VenTo.

La Via Francigena (a proposito, hai già guardato il documentario di Fabio Dipinto?) è un itinerario religioso di 1800 km. Dal nord dell’Europa raggiunge Roma, per poi proseguire verso l’antico porto dal quale ci si imbarcava per la Terra Santa, in Puglia. Il tratto italiano attraversa 7 regioni, interessando più di 100 Comuni per un totale di circa 900 km da percorrere.

La VenTo, invece, è una ciclabile lunga più di 600 km che collega la città di Venezia a Torino. Corre lungo il fiume Po e attraversa Veneto, Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte, andando a toccare 102 Comuni. Un vero paradiso per gli amanti delle due ruote!

In totale, nella nostra regione, gli immobili compresi nel progetto Cammini e Percorsi sono 5, tutti dedicati ad attività e servizi che favoriscano il turismo sostenibile e la mobilità dolce. Scopriamoli insieme nella foto-gallery dedicata:

Cammini e Percorsi Cammini e Percorsi Cammini e Percorsi Cammini e Percorsi Cammini e Percorsi

Insomma, le opportunità non mancano. Bastano (solo) un po’ di creatività, un pizzico di impegno e tanta passione per il territorio, per il camminare e per le due ruote… Un gioco da under 40! Se hai bisogno di noi, non esitare a contattarci!

Per saperne di più:
Via Francigena: luoghi e volti
Camminare 30 minuti al giorno: 5 benefici
Fiab: la Corona di delizie in bicicletta

Unisciti al nostro gruppo Whatsapp per restare aggiornato su tutte le novità! E se ancora non ci sta seguendo su Facebook… rimedia subito!